Economia civile e finanza eticamente orientata

Contenuti
Il corso di Economia civile e finanza eticamente orientata intende illustrare in che modo la finanza etica può contribuire a risolvere la crisi attuale aumentando la capacità dei sistemi economici di produrre benessere e di orientarsi al bene comune. Dopo un primo inquadramento della multidimensionalità della crisi e delle sue cause e di come la finanza può inserirsi tra le possibili soluzioni, il corso approfondisce le caratteristiche e le performance degli intermediari finanziari socialmente responsabili - tra cui banche di credito cooperative, casse rurali, banche etiche, fondi etici, microcredito - partendo da un background teorico, analizzando le principali evidenze empiriche e ragionando attraverso casi di studio supunti di forza e criticità.

 

Coordinatore: Leonardo Becchetti

Docenti: Leonardo Becchetti; Rocco Ciciretti; Pierluigi Conzo; Riccardo Milano.

Durata e date: da concordare.

 

Struttura del corso

Leonardo Becchetti, Rocco Ciciretti

La muldimensionalità delle crisi (finanziaria, economica, relazionale, ambientale)

 

Leonardo Becchetti, Rocco Ciciretti

Le cause della crisi

 

Riccardo Milano

Storia della finanza eticamente orientata

 

Leonardo Becchetti, Rocco Ciciretti

La finanza etica è una delle possibili soluzioni alla crisi?

 

Leonardo Becchetti, Rocco Ciciretti

Profili di eticità e responsabilità delle banche: banche cooperative, casse rurali, banche popolari etiche. Differenze rispetto alle banche tradizionali

 

Leonardo Becchetti, Pierluigi Conzo

Che cosa è e come funziona il microcredito

 

Leonardo Becchetti, Rocco Ciciretti

I fondi etici: caratteristiche, teoria e performance empirica